Trattamenti corpo di primavera

trattamenti corpo primavera
L’inverno ci impone di coprire il nostro corpo con strati e strati di vestiti, il freddo poi secca la nostra pelle nei punti più delicati ed esposti, come il viso e le mani. La pelle così perde di luminosità e insieme ai nostri capelli, ha la necessità di respirare.
La primavera è alle porte ed è quindi giunta l’ora di prenderci cura del nostro corpo con un pulizia profonda che faccia ritrovare luce alla nostra pelle.

VISO

Il viso è la parte più esposta alle intemperie invernali e con l’arrivo della bella stagione è importante andare oltre alla consueta detersione. Per favorire il ricambio cellulare infatti, è importante esfoliare in profondità, così da eliminare le cellule morte che lo rendono opaco e spento.

Molto importante diventa l’applicazione di maschere idratanti ed energizzanti e di creme specifiche adatte al proprio tipo di pelle. Dopo la pulizia il nostro viso ha bisogno di energia e quindi di creme con particolari principi attivi, come ad esempio formule a base di estratti di malva, calendula, tiglio, burro di karité, estratti dell’uva e del té verde. Per le pelli più stanche sono molto efficaci i trattamenti a base di avena e germe di grano.

Fondamentale è tener conto del proprio tipo di pelle e fare molta attenzione ai prodotti da utilizzare in caso di pelli sensibili e particolarmente irritabili. Al di là dei prodotti più commerciali, ottimi detergenti per la pulizia del vostro volto sono reperibili in farmacia.

CAPELLI

Per liberare il cuoio capelluto da sebo ed impurità è necessario anche in questo caso procedere con una corretta esfoliazione.

La mancanza di ossigenazione della cute è una delle cause principali dell’occlusione dei bulbi piliferi che portano alla caduta dei capelli. Occorre quindi utilizzare un leggero esfoliante per ristabilire il corretto pH della pelle oppure intervenire con altre soluzioni cosmetiche che riescono a condizionare la fibra capillare.

Lo shampoo Invati di Aveda, ad esempio, offre un ottimo risultato in fatto di pulizia ed inoltre è un ottimo coadiuvante nei trattamenti anticaduta (costo circa 30 euro).

Per rinvigorire la vostra chioma c’è Initialiste di Kérastase che aumenta la resistenza dei capelli, ne stimola la ricrescita e li rende più brillanti e sani (48 euro c.a).
Ricordarsi inoltre che uno dei principali alleati dei nostri capelli è la keratina, proteina riparatrice che si trova ad esempio nella Crema Rigenerante di Keramine H, che rende i capelli vitali, dando loro tono, lucidità e morbidezza (6,40 euro).

CORPO

Per il nostro corpo è fondamentale riossigenare i tessuti riattivando la circolazione. Anche qua la parola chiave è esfoliazione: è bene scegliere infatti un buon prodotto che deterga a fondo la nostra pelle e che magari abbia anche un’azione drenante. È consigliato usare l’esfoliante direttamente sotto la doccia, dopo il bagnoschiuma, massaggiando con movimenti circolari dal basso verso l’alto, in modo da riattivare la circolazione ed eliminare nello stesso tempo le cellule morte. Meglio non utilizzare il guanto di crine che potrebbe rompere qualche capillare.

Dopo la doccia è essenziale applicare una crema con formula nutriente che idrati in profondità.

Per un’azione rivitalizzante è ottimo il nuovo prodotto Venus Gommage Drenante sale&zucchero (14,90 euro) che con i suoi sali marini e lo zucchero di canna dà nuova vita alla nostra pelle.

Per un azione totalmente naturale non bisogna sottovalutare la pappa reale che ha un elevata proprietà rigenerante.

PIEDI

Scarpe chiuse, calzettoni e collant hanno messo a dura prova i nostri piedi e andando verso l’estate è bene prendersi cura anche di questa parte del corpo così importante. Ideale sarebbe prenotare una bella seduta dall’estetista che possa valutare al meglio la situazione e curare eventuali calli o duroni. A casa possiamo però fare molto: nella vasca da bagno o sotto la doccia possiamo iniziare a togliere le callosità con una pietra specifica, passandola anche sul tallone. Esfoliare tutto il piede, dalla pianta alla caviglia e applicare poi un emolliente che ci aiuti nell’ammorbidire la pelle provata dal freddo. Per favorire l’assorbimento della crema è bene indossare un calzino di cotone.

Dopo tutti questi accorgimenti non resta che aspettare l’arrivo della bella stagione e godersi di temperature più miti, anche in questo caso con i dovuti accorgimenti!

 

Questa voce è stata pubblicata in Bellezza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>