Tisana al basilico, rimedio naturale contro la cellulite

tisana al basilico
Il basilico è la base della cucina italiana, ottimo nei sughi, sulla pizza, ma anche ingrediente principale del pesto. Ma la pianta del basilico non è solo questo è anche utilissima per le sue proprietà curative e mediche; nell’antichità si pensava che potesse addirittura curare le malattie gravi come la lebbra.

Secondo gli ultimi studi è risultato invece che le foglie di basilico sono ottime per curare mal di testa, cattiva digestione ma soprattutto in concentrato può alleviare raffreddori e artrite; quello che invece fino a pochi mesi fa non si sapeva è che questa pianta ha proprietà diuretiche e sedative, molto utile quindi per il benessere del corpo e in particolare per eliminare gli inestetismi della pelle, primo tra tutti la cellulite.

L’estate tra pochi mesi arriverà ed è sempre bene prepararsi al meglio per la prova costume, tra diete, alimentazione equilibrata, trattamenti estetici e massaggi, potrebbe essere utile anche evitare la ritenzione idrica e quindi eliminare la fastidiosa buccia d’arancia, incubo di qualunque donna. Lo sappiamo tutte che la cellulite è un problema ma molte di noi probabilmente non sanno che la soluzione può essere più vicina di quanto pensiamo: il basilico può aiutarci ad avere un corpo perfetto.

Il modo migliore per utilizzare questa pianta può essere quello di realizzare un ottimo infuso a cui possiamo aggiungere, per renderlo ancora più buono, altre piante come la lavanda, il lauro e la menta.

Per preparare l’infuso avrete bisogno di:

  • 100 gr di basilico;
  • 30 gr di menta;
  • 30 gr di lauro;
  • 30 gr di efedra;
  • 30 gr di lavanda;
  • semi di anice a piacere.

Tutti questi ingredienti sono facilissimi da trovare in erboristeria in versione essiccata, anche se averli freschi amplifica di molto gli effetti della tisana.

Una volta recuperato tutto basterà prendere le foglie e spezzettarle in piccoli pezzi che poi mescolerete tra loro. Nel frattempo fate bollire l’acqua, meglio utilizzare quella confezionata così da evitare di usare acque pesanti o ricche di calcare. Prendete due cucchiaini del trito di erbe, mettetele in una tazza e versateci sopra l’acqua bollente, lasciate in infusione per circa dieci minuti e poi filtrate. Lasciate raffreddare e poi bevetela. La cosa migliore sarebbe bere tre o quattro tazze di questo infuso al giorno così da purificare il corpo, liberarlo dalle tossine e eliminare i liquidi in eccesso che provocano la cellulite.

Ovviamente è inutile specificare che non è una semplice tisana a poterci liberare definitivamente da questo inestetismo ma un’alimentazione giusta, abbigliamenti comodi, tacchi bassi, massaggi e una buona attività fisica, uniti al consumo quotidiano di questo infuso possono davvero essere un toccasana e permetterci di vivere un’estate in forma, senza vergognarci del nostro corpo.

Tisana al basilico, rimedio naturale contro la cellulite, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Questa voce è stata pubblicata in Bellezza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>