Fumare in gravidanza fa male al bambino?

Da qualche giorno ho scoperto di essere incinta ed essendo fumatrice cronica sto iniziando ad avere i primi problemi con il rapporto col fumo: Da tre giorni ho smesso di fumare con non poco sacrificio ma questo ha creato in me uno squilibrio emotivo ed aumento dello stress.
Ho trovato pareri discordanti tra chi dice che fumare in gravidanza fa male e chi sostiene che interrompere di netto l’assunzione di nicotina potrebbe causare nella persona uno stress fisico e psicologico tale da essere più grave del fumo stesso.

Chiedo aiuto e consigli.

Inserisci una risposta

2 risposte inserite:

  1. fabiana scrive:

    Ciao Alessia,
    anche io avevo il tuo stesso problema. La mia ginecologa mi disse che se non fumavo era ovviamente meglio ma che comunque 3 o 4 sigarette il giorno mi erano concesse. Anche perchè in caso di crisi di astinenza, le ripercussioni sul bambino nell’immediato potrebbero essere ben più gravi. Comunque alla fine ho partorito uno splendido bambino in perfetta salute.
    Ciao e in bocca al lupo!

  2. marta scrive:

    Ciao Alessia, anche io fumavo all’inizio quando ero incinta, ma passate le prime 6 settimane, durante le quali fumavo 2 o 3 sigarette al giorno, ricordo di aver avuto un rifiuto spontaneo del fumo. Uguale mi è successo con il caffè. Molti dicono che sia un meccanismo di autodifesa indotto spontaneamente dal proprio organismo. Non so, magari tra un pò scatta anche a te!
    Fatto sta che appena partorito, ho riniziato come prima.

Inserisci una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Fumare in gravidanza fa male al bambino?

Risorse:

Nessun elemento trovato

Yahoo Answers:

Nessun elemento trovato