Rimedi naturali per problemi di fertilità

problemi fertilità

Sono sempre più le coppie che al giorno d’oggi hanno problemi di fertilità e ricorrono sempre più spesso alla fecondazione assisitita. I problemi possono essere legati ad esempio ad una irregolarità nelle mestruazioni per lei o ad una scarsa qualità dello sperma per lui, che non riesce a fecondare l’uovo.
Oltre ai rimedi della medicina classica, ai quali può diventare necessario ricorrere, vale la pena provare a fare dei tentativi diversi curandosi con le erbe. Guardiamo quali sono i rimedi naturali che possono aiutare entrambi i partner.

Problemi di fertilità donna

Per le donne che hanno mestruazioni irregolarità, ci pensa l’assenzio da prendere sotto forma di oli essenziali o di quintessenza. L’assenzio è ricavato dai fiori e dalle foglie della pianta dell’assenzio maggiore (Artemisia absinthium), dal quale prende il nome. Noto già nell’800 per essere la bevanda prediletta dei poeti maledetti, l’assenzio si trova o incolore o in tutte le sfumature della clorofilla, dal giallo al verde.

La cannella invece può aiutare a migliorare le condizioni dell’ovaio e a rilassare l’utero. la cannella è una spezia ricavata dalle foglie di un albero sempreverde originario dello Sri Lanka. Va presa sotto forma di olio essenziale o di quintessenza (olio essenziale privo di componenti grasse).

Sempre per regolarizzare il ciclo può essere d’aiuto il dangui da prendere sotto forma di estratto secco, che agisce sulla uscolatura dell’utero.

Problemi di fertilità uomo

Per l’uomo il cipresso in olio essenziale o quintessenza, aiuta a contrastare la raccolta di liquidi intorno ai testicoli e il varicocele, una patologia varicosa che provoca dilatazione ed incontinenza delle vene testicolari (o spermatiche) che hanno il compito di drenare il sangue dal testicolo.

Efficacia contro l’infiammazione della prostata è invece la tintura madre di sequoia da unire a quella di ribes. Entrambe le tinture sono d’aiuto anche per le donne che hanno l’utero che tende a formare i fibromi.

Per dosi, modi e tempi di somministrazione, vi consigliamo come sempre di rivolgersi ad un esperto del campo.
Inoltre è consigliabile per la donna non seguire diete troppo restrittive, praticare un’attività fisica stancante, evitare di prendere freddo alla pancia e alla zona lombare. L’uomo d’altro canto non deve indossare pantaloni o slip troppo stretti, non eccedere con cibi cslorosi quali cioccolata, carne rosse e alcolici.

Rimedi naturali per problemi di fertilità, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Questa voce è stata pubblicata in Salute e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>