Recuperare le forze con un metodo naturale

curarsi erbe

Le erbe ci aiutano a prevenire influenza e raffreddori e ci permettono di riprendersi velocemente se virus e batteri colpiscono e affondano il nostro organismo.

Di seguito vi elenchiamo alcuni tipi di infusi che aiutano il nostro corpo a ritornare in forma e recuperare le forze:

RECUPERARE LE ENERGIE

Durante la convalescenza ci vuole una sorta di “tiramisù” a base di erbe rivitalizzanti, capaci di caricarti di energia. Fai preparare all’erborista questa miscela:

  • 30g di radice in polvere di eleuterococco (è adattogeno, accresce le capacità dell’organismo di affrontare le situazioni di stress),
  • 30g di radice in polvere di maca (specie andina che migliora la concentrazione in caso di stress e permette di sopportare meglio la fatica)
  • e 40g di semi di fieno greco (aiuta a riprendersi dall’astenia dopo una malattia).

PER RITROVARE LA CALMA

Durante l’inverno calano le ore di luce; questo oltre a influire sull’umore, ti dà la sensazione che il tempo non ti basti mai: ecco perché prima ti stanchi e poi vai in ansia. Quello che ti serve è una miscela di petali dal profumo delicato ma efficaci nell’effetto. Fai preparare questa ricetta:

  • 40g di passiflora( rilassante generale),
  • 30 g di melissa, 10 g di arancio amaro
  • 10 g di lavanda (insieme aiutano a rilassare la muscolatura e agiscono sullo stato di eccitazione, tipica nei casi di stanchezza eccessiva),
  • 10 g di luppolo (concilia il sonno).

Quando senti la necessità di alleggerire la tensione prepara l’infuso e prendine due tazze al giorno, a metà mattina e verso sera: puoi fare un giorno di cura o proseguire fino a quando ti senti meglio.

PER STIMOLARE LE DIFESE

Quando arriva il freddo e trascorri più tempo negli ambienti chiusi. Dove i virus proliferano, per non passare da un raffreddore all’altro devi rinforzare il sistema immunitario. Fai preparare dall’erborista questa miscela:

  • 20g di radice di echinacea angustifolia
  • 20g di radice di echinacea purpurea (entrambe dagli indiani d’america per il loro potere immunostimolante),
  • 40g di radice di astragalo (rimedio utilizzato dalla medicina cinese come revitalizzante)
  • 10 g di foglie di rosmarino
  • e 10 g di timo ( erbe tipicamente mediterranee ritenute antisettici delle vie respiratorie).
Questa voce è stata pubblicata in Salute e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>