Primer trucco: a cosa serve

primer truccoSi sente sempre più spesso parlare di primer in tema di make up, ma in molte ancora si chiedono a cosa serva e come si usi. Ebbene, il primer è una crema, spesso a base siliconica, da usare come base per il trucco che regala un aspetto satinato, uniforme e compatto alla nostra pelle. Inoltre permette di riempire anche piccole rughe di espressione o lievi cicatrici, e assicura una resa e una durata migliore al make up giornaliero. Si stende massaggiando il viso con dei movimenti circolari come nel caso di una normale crema idratante.

Esistono diversi tipi di primer da scegliere in base al tipo di pelle: ci sono primer con proprietà tensive per chi ha una pelle un pò rilassata, opacizzanti per chi ha una pelle che tende ad essere lucida , a effetto filler per chi ha bisogno di colmare i segni del tempo. Indipendentemente dal tipo di cute, il primer migliora la carnagione attenuandone le imperfezioni e permette al trucco di durare più a lungo.

Mentre per le pelli più mature stendere il primer possiamo dire che è d’obbligo al fine di creare una buona base per il fondotinta, per le pelli giovani, se usato contribuisce ad esaltare gli effetti difondotinta e correttore.

Il primer è solitamente incolore a meno che non si debba intervenire su discromie o effetti particolari: in caso di macchie scure è da preferirne uno dai toni ambrati, contro brufoli e segni rossi ne va scelto uno sui toni del verde, per combattere un carnato grigiastro è meglio sceglierne uno lilla o rosa.

Il primer esiste anche nella versione occhi e labbra; nel primo caso ha un effetto lisciante sulla palpebra: ottimizza la stesura dell’ombretto, della matita e dell’eye liner, fissa maggiormente il trucco. Il primer labbra migliora l’effetto e la durata del trucco.

Questa voce è stata pubblicata in Bellezza. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>