Prevenzione e rimedio per le smagliature

smagliatureLe smagliature sono un inestetismo della pelle che colpisce circa 18 milioni di donne e 8 milioni di uomini. Sono delle lacerazioni superficiali della pelle che presenta lesioni smili a cicatrici lunghe alcune centimetri e larghe qualche millimetro.

Le smagliature si formano in seguito a ripetuti aumenti e perdite di peso in alcune zone del corpo più soggette a questi sbalzi rispetto ad altre e conseguono da una perdita di elasticità della pelle la cui causa è da ricercare in una forte diminuzione dell’attività dei fibroblasti, cellule responsabili della produzione di collagene.

Le zone più colpite sono fianchi, pancia, cosce, braccia, seno e glutei. Bruschi aumenti di peso possono dipendere da squilibri ormonali e metabolici, eccesso di zuccheri nella dieta, stati psicologici ansioso-depressivi con uso di farmaci, alterazioni dell’intestino. Incidono sulla formazione di smagliature anche la sedentarietà, la gravidanza e l’allattamento.

Siccome prevenire è sempre meglio che curare, con dei piccoli accorgimenti è possibile scongiurare il pericolo smagliature:

  • non fumare;
  • evitare sbalzi di peso;
  • bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno per favorire l’idratazione della pelle;
  • svolgere un’attività fisica non troppo intensa;
  • usare dermocosmetici a base di collagene e vitamine;
  • effettuare massaggi sul corpo con estratti vegetali ad azione idratante come l’olio di mandorle dolci;
  • usare almeno una volta alla settimana un prodotto esfoliante per eliminare le cellule morte e favorire un’azione più efficace delle creme;
  • evitarde dolce troppo calde che provocano il rilassamento e la disidratazione cutanea;
  • fare impacchi di acqua fredda sul seno per favorire la circolazione ed ossigenare i tessuti.

Se ahimè le smagliature sono ormai una realtà consolidata, con trattamenti come la biodermogenesi ed il laser funzionale, è possibile combattere il problema; di seguito maggiori dettagli su questi tipi di trattamenti:

Biodermogenesi

Il trattamento di Biodermogenesi come rimedio per le smagliature si articola in quattro fasi.

  • Nella prima viene effettuato un gommage meccanico per rimuovere le cellule cornee sul bordo della smagliatura in modo da aumentare la traspirazione cutanea e l’apporto di ossigeno.
  • Nella fase numero due con una stimolazione elettrica si effettua una ginnastica vasale sul microcircolo cutaneo, favorendo l’assorbimento di sostanze essenziali che arricchiscono e idratano la pelle come l’acido ialuronico, le vitamine e l’elastene.
  • Segue poi la rigenerazione: si passa più volte un apparecchio che emette campi magnetici sulla parte da trattare in modo da stimolare la pompa di sodio e potassio, veicoli naturali in grado di trasportare all’interno della membrana cellulare il nutrimento. In questo modo la microcircolazione cutanea, sanguigna e linfatica si riattivano, il tessuto rinizia ad irrorarsi e il solco della smagliatura si solleva.
  • Infine viene effettuato un massaggio linfodrenante.

Un’unica seduta comprende tutte e quattro le fasi. A seguito del trattamento le smagliature possono presentare degli arrossamenti, segno della vascolarizzazione, che però tendono a sparire nell’arco di pochi giorni. Per un ciclo completo servono dalle 10 alle 20 sedute cn cadenza settimanale per un costo di circa 100 euro l’una.

Laser funzionale

Il trattamento anti-smagliature con laser funzionale consiste nel produrre sulla pelle migliaia di microraggi ottici che penetrano in profondità nel derma colpendo in modo frazionale ed intensivo la parte interessata. Successivamente  si passa il laser che scalda e raffredda la zona, stimolando la formazione di nuovo collagene. Inoltre i fibroblasti locali iniziano a riprodursi trasformando il tessuto smagliato in tessuto levigato.

Per risultati evidenti servono dalle 3 alle 5 sedute da effettuare in un periodo di tempo dai 2 ai 5 mesi a seconda dell’intensità del trattamento. Ogni seduta costa tra i 200 e 500 euro.

Prevenzione e rimedio per le smagliature, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Questa voce è stata pubblicata in Bellezza. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>