Pancia piatta: le noci tra i cibi consigliati

pancia piatta noci

Oggi proponiamo un aiuto in più per raggiungere il traguardo molto ambito della pancia piatta.
In questo campo, le nostre alleate sono proprio le noci, che grazie al loro contenuto di grassi “buoni” aiutano a ridurre il volume dell’addome ed in più saziano evitando gli attacchi improvvisi di fame.

Assumendole regolarmente ci aiutano a proteggere il cuore e grazie ai loro antiossidanti, prevengono fino a sette tipi diversi di cancro.
Hanno un alto contenuto di ferro, calcio, potassio e fosforo ed essendo molto ricche anche di zinco, che il nostro organismo prende principalmente dalla carne, sono consigliatissime nelle diete vegetariane.

Anche se la raccolta in Italia avviene tra settembre e novembre, grazie al loro guscio che le protegge completamente, arrivano in inverno in ottimo stato.

Le noci sono molto energetiche, quindi statisticamente ci viene voglia di mangiarle soprattutto nei periodi freddi quando il nostro corpo è in continua ricerca di energia per combattere le rigidissime temperature invernali.

Le noci sono costituite per l’80% da oli (64 per etto). La maggior parte di questi sono essenziali per il nostro organismo perché il corpo umano non riesce a produrli da soli; essendo grassi insaturi non fanno salire il nostro colesterolo anzi aiutano a ridurlo. Difatti alcuni medici consigliano una mini dieta “riduci colesterolo” a base di 28 grammi di noci, da sostituire al pranzo o alla cena in modo casuale.
In molte diete le noci vengono suggerite anche come spuntino di metà mattina e di metà pomeriggio: la quantità giusta da assumere è di 3 noci a volta.

Per coloro ai quali le noci non piacciono così tanto, una buona idea è di dare sfogo alla fantasia; infatti le noci vanno a nozze sia con primi di terra ma anche assieme a insalate e a frutta.

Una manciatina di noci al giorno sono l’ideale ma mi raccomando non esagerare!

Questa voce è stata pubblicata in Diete e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>