La micoterapia e i funghi curativi

micoterapia funghiTra i metodi naturali che esistono per curare varie malattie, si colloca anche la micoterapia che prescrive il consumo di funghi dalle note proprietà farmacologiche. Da sempre impiegati nella medicina tradizionale cinesi, i funghi sono ricchi di nutrienti, rafforzano e stimolano le difese naturali dell’organismo.

L’utilizzo di funghi terapici aiuta a ristabilire l’equilibrio nell’organismo a seguito di un disturbo che ne ha alterato il suo normale stato e aumentano la capacità di resistenza futura allo stesso disturbo. In generale hanno:

  • un’azione antiossidante, antinfiammatoria, antimicrobica e antivirale;
  • un effetto tonificante;
  • regolano la glicemia e il colesterolo nel sangue;
  • rafforzano le difese dell’organismo;
  • regolano la pressione sanguigna.

Contro lo stress ad esempio sono indicati due tipi di funghi che possono essere usati anche insieme e sono il Reishi e l’Hericium. Il primo è uno dei più noti nella micoterapia ed è un modulatore delle difese naturali. E’ specifico per problemi legati all’insonnia, all’ansia e alla depressione. Inoltre il Reishi contiene delle sostanze che hanno gli stessi effetti antinfiammatori dei cortisonici senza però averne le controindicazioni.

L’Hericium invece ha un’azione tonificante per il sistema nervoso: contiene infatti una sostanza chiamata Erinacina H che stimola la produzione del fattore di crescita nervoso e della mielina, di cui sono costituite principalmente le cellule nervose. Oltre per combattere lo stress, l’Hericium è adatto anche contro i problemi di reflusso, ulcera e patologie dermatologiche come irritazioni cutanee e psoriasi.

Per combattere il colesterolo sono efficaci lo Shiitake e il Maitake. Il primo abbassa i livelli di colesterolo cattivo nel sangue grazie all’eritadenina che contiene. E’ indicato nei casi di obesità e di diabete. Il secondo invece rafforza le difese dell’organismo, riduce l’accumulo di grasso nel fegato, svolge un’importante azione antivirale.

I funghi terapici sono venduti come integratori alimentari sotto forma di tavolette oppure sono reperibili in erboristeria o nei negozi di prodotti biologici.

Questa voce è stata pubblicata in Salute. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>