La Dieta del Riso

La dieta del riso

La dieta del riso è una delle più efficaci per il dimagrimento rapido, in soli 12 giorni. Questo tipo di regime alimentare sfrutta le ottime proprietà del riso, un alimento ricco in grado di aiutare il corpo a depurarsi e disintossicarsi. Il riso è un alimento fondamentale di ogni dieta per le sue importanti proprietà, ottime per la salute.

Le tipologie di riso offerte dal mercato sono molte, quello da preferire per la ricchezza di fibre è quello integrale. Le varianti di riso rosso e nero sono utili per l’ipertensione e il colesterolo alto. Il riso bianco, come tutte le notte insegnano, è fondamentale per regolare l’intestino in caso di diarrea. Una tipologia di riso da considerare per una dieta a base di questo alimento è Acquerello Riso prezzo un po’ più alto della media, ma decisamente di elevata qualità grazie all’invecchiamento.

Una dieta a base di riso è il modo giusto per raggiungere interessanti obbiettivi di dimagrimento e di  depurazione, per le note proprietà di questo alimento conosciuto ed utilizzato in ogni angolo di mondo. Il riso è in grado di saziare molto velocemente e non comporta l’assunzione di molte calorie e di poco sodio. La ricchezza di fibre del riso stimola la diuresi ed è drenate, e con i giusti abbinamenti è un buon aiuto per la ritenzione idrica.

La dieta del riso si divide in 2 fasi principali. La prima fase consiste in una dieta disintossicante di 3 giorni, a cui segue una dieta dimagrante di 9 giorni.

Durante la prima fase detox della dieta è opportuno mangiare solamente riso, preferibilmente integrale o comunque di alta qualità. È possibile cambiare ogni tanto con dell’orzo, della segale o del miglio. La colazione può essere a base di crema di riso con miele e frutti rossi. Per pranzo il riso  con un filo di olio extravergine d’oliva e un frutto, magari un melograno o dei mirtilli, o ancora della papaya. Per la cena si può consumare una minestra di riso assieme a verdure lesse come per esempio la barbabietola rossa, il finocchio o i carciofi.

I 9 giorni successivi il regime alimentare cambia. Per colazione si può assumere un bicchiere di latte di riso, accompagnato da gallette di riso con marmellata biologica non zuccherata. A metà mattina e a metà pomeriggio è buona norma mangiare un frutto fresco di stagione. A pranzo si possono mangiare riso integrale con ricotta scemata o grana o in alternativa pasta di riso, ad accompagnare il pasto vanno bene delle verdure lesse. Con il passare dei giorni si possono sostituire i piatti di riso come alcuni tipi di pesce, in particolare spigola o nasello, oppure pollo o verdure.

Per la cena si può mangiare un risotto con funghi, gamberi o carne bianca con un’insalata di contorno.

I benefici della dieta del riso sono immediati. Il corpo snellisce, si conquista la pancia piatta. Ci sente più leggere e più energiche. L’importante è rispettare i tempi e non prolungare i giorni di dieta in nessun caso. La dieta del riso non è particolarmente equilibrata e varia. Per questo motivo si può effettuare solo per periodi brevi e comunque sempre previa comunicazione al proprio medico curante.

La Dieta del Riso, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Questa voce è stata pubblicata in Dimagrire. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>