Esercizi per articolazione spalla: movimenti animali

L’articolazione della spalla è una cintura complessa che permette al braccio di muoversi nello spazio in un modo molto complesso. A causa di una postura poco corretta soprattutto dovuta al nostro stile di vita, ore ed ore passate in ufficio seduti al computer con il peso del tronco tutto caricato sulle vertebre lombari e con una permanente retroversione del bacino

esercizi articolazione spalla

Questa cintura è soggetta ad uno stress subdolo e criptico che riduce nel tempo la mobilità dell’arto. A causa del movimento di retroversione del bacino ed una conseguente ipercifosi della schiena , vari muscoli della stessa schiena diventano ipertrofici

  • trapezio
  • infraspinato
  • teres maior
  • rhomboid minor
  • splenius cervicis
  • splenius capitis

soggetti ad una contrazione costante il loro metabolismo diventa ipossico, la mancanza di ossigeno ed energia stressa e crea dei punti di tensione costante che limitano il movimento in una spirale sempre più dolorosa. Questo accorciamento non è il solo problema, ad esso segue una compensazione da parte di altri muscoli non direttamente interessati nella postura e quindi con una dinamica non efficiente nel nuovo ruolo aumentando gli scompensi e generando dolore in zone talvolta molto distanti dalla causa vera e propria.

La risultante è una cintura scapolare più contratta e quindi nel tempo una perdita di agilità e ampiezza del movimento.

Al contrario dei grossi e spessi legamenti del bacino  i legamenti presenti sulla spalla nella zona glenoumerale sono molto fini è per questo che possono agevolare una grande ampieza e completezza di movimenti. I legamenti della spalla sono:

  • Coracoclavicolare
  • Acromio clavicolare
  • Coracoacromiale
  • Trasverso
  • Glenoumerale inferiore

I movimenti della spalla avvengono per lo più attraverso l’accoppiamento di tre articolazioni separate:

la glenoumerale, la scapolo toracica e l’acromio clavicolare. Proprio in questa zone è presente quella che viene denominata la bursa subacrominale, questa struttura ripiena di liquido ricco di glicoproteine e acido ialuronico permette lo scivolamento del processo acromiale, questa è una zona di frequente dolore.

A causa di una postura contratta , di una alimentazione acida e povera di liquidi queste strutture tendono ad irrigidirsi. Per poter recuperare non solo dopo un trauma ma anche dopo un lungo periodo di inattività l’articolazione della spalla possiamo effettuare una serie di esercizi derivati dallo Yoga che permettono un carico progressivo sull’articolazione della spalla oltre che migliorare l’elasticità dei legamenti e muscoli.

In tutti questi esercizi si effettua una contrazione del sovraspinato portando di conseguenza ad una rotazione esterna del’omero, questo crea uno spazio fisiologico per la bursa dell’acromion. Contraendosi il tricipite esercita nuovamente una ginnastica sulla bursa acromiale , permettendo un ricombio di liquidi ed una circolazione migliore.

gli esercizi fondamentali per migliorare la mobilità della spalla sono:

Parsvottanasana

rimedi spalla esercizi

Prasarita Padottanasana

yoga rimedi spalla

 

Esercizi per articolazione spalla: movimenti animali , 2.0 out of 5 based on 1 rating
Questa voce è stata pubblicata in Dimagrire. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>