Dieta Detox: come perdere peso facilmente

L’ultima moda nel mondo delle star è quella di perdere peso facilmente disintossicando il proprio organismo con la dieta DETOX: ripulirsi dalle tossine, eliminare il cibo spazzatura, evitare l’alcool e perdere un po’ di peso, il tutto rendendo la pelle più bella e luminosa.

dieta detox

Questo tipo di dieta, definita detox, è nata ad Hollywood diversi anni fa ed le sue regole sono state definite dal Dottor Joshi, ma con il passare del tempo moltissime sono state le varianti, dingo detox, japanese detox, dieta per una settimana, per 20 giorni o solo ai cambi di stagione o addirittura centri di riabilitazione che organizzano dietox party.

A seguire questi diversi filoni anche diverse star del calibro di Madonna, Gwyneth Paltrow, Marc Jacobs, Jennifer Lopez. Ma se anche noi comuni mortali vogliamo seguire un’alimentazione disintossicante, possiamo farlo senza tutor e dottori, seguendo delle semplici regole.

Prima di tutto la dieta detox deve basarsi su alimenti poveri di grassi, poveri di proteine, facili da digerire e accompagnati da acqua e tisane. L’unica cosa importante è non prolungare la dieta per più di una settimana, senza  controllo medico, poiché potrebbe creare danni alla salute.

Nel nostro corpo il fegato funge da pulitore:  il suo compito è eliminare le tossine e ripulirlo dalle sostanze pericolose, ma se facciamo abuso di fritti, alcol e cibi pesanti, il fegato potrebbe essere affaticato e non riuscire a svolgere il suo ruolo. La dieta detox, basandosi su un’alimentazione leggera, ricca di fibre, legumi, pesce, aiuta il fegato nel suo lavoro, potenzia l’energia, ripulisce il corpo, dona lucentezza alla pelle, previene allergie e influenze, aiuta l’umore e per finire è in grado di far perde dai 2 ai 4 kili in una settimana.

I cibi da evitare durante questa dieta sono:

  •  Alcol 
  • Bevande gassate
  • Latte e derivati, come burro, formaggi e panna
  • Sale
  • Uova
  • Fritti
  • Dolci
  • Caffè
  • Carni grasse
  • Salumi

Sono invece da preferire cibi sani come:

  • Olio
  • Miele
  • Riso
  • Verdure
  • Pesce
  • Patate
  • Lenticchie e fagioli 
  • Yogurt naturale
  • Acqua, thè e tisane

Nello scegliere il thè, sarebbe bene optare per quello bianco, più difficile da trovare, ma molto più sano poiché ricco di vitamine come gruppo B, K, H, pieno di calcio, ferro, polifenoli, fluoro, teofillina e teobromina che sono forti diuretici, e inoltre privo di calorie.  Ovviamente questa dieta non fa miracoli, è ottima per la primavera poiché prepara l’organismo ai periodi caldi e lo disintossica dagli eccessi dell’inverno, periodo in cui l’organismo per poter affrontare il freddo abusa di cibi grassi.

Se si abbina la dieta detox all’attività fisica, i risultato possono essere davvero sorprendenti e il corpo potrà giovarne positivamente.

Questa voce è stata pubblicata in Diete. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>