Cute secca, cause e rimedi

La cute secca è un problema particolarmente diffuso sia tra gli uomini che tra le donne. E’ un disturbo che può avere cause più o meno gravi ma che se curato in tempo, come per la maggior parte delle patologie di questo tipo, può anche sparire; in questo articolo analizziamo le cause più comuni della cute secca e i rimedi per evitare la forfora.

curare la forfora

Le cause che possono portare ad avere una cute secca sono le più disparate. Tra le più frequenti ecco che troviamo la dermatite seborroica che porta ad arrossamento della pella con conseguente presenza di squame. La dermatite seborroica colpisce di solito le zone più ricche di ghiandole sebacee come faccia, torace e, appunto, cuoio capelluto. L’utilizzo di phon troppo caldi o la scarsa igiene (con capelli magari sempre sporchi e/o unti) non favoriscono di certo la guarigione.

Esiste però anche una dermatite da contatto, scatenata per esempio da prodotti che non vanno d’accordo con il nostro tipo di pelle. Alcuni ingredienti contenuti negli shampoo, per esempio, possono irritare il cuoio capelluto provocando la tanto fastidiosa forfora che porta prurito e un inevitabile imbarazzo quando si è in mezzo alla gente. Ma a soffrire di cute secca possono anche essere le persone che soffrono di carenza di zinco, ovvero di quella sostanza presente nel nostro organismo che regola la respirazione cellulare e che ha una spiccata azione antiossidante. Negli organismi poveri di zinco e di vitamina B, la desquamazione della cute si registra con più frequenza.

Esistono dei rimedi per alleviare questo disturbo ed evitare così il formarsi della forfora. Intanto è sempre bene utilizzare uno shampoo delicato che non alteri il ph della nostra pelle e non la irriti. Esistono poi anche oli specifici che, se applicati con un breve massaggio, aiutano ad idratare il cuoio capelluto. Infine il laser (ovviamente sotto consiglio medico) che punta a rivitalizzare i bulbi piliferi permettendo alla cute di respirare.

Lo stress non è buon amico di coloro che soffrono di cute secca: cercate dunque di stare più tranquilli possibile per evitare peggioramenti della cute. Lavatevi spesso i capelli se tendono ad essere grassi ma non abbondate di gelatine, lacche e cere per i capelli. Il sole può essere un valido rimedo contro la forfora ma potrebbe causare altre tipologie di problemi al cuoi capelluto. Cho soffre di cute estremamente secca e di pelle squamata, dunque, è bene che consulti prima un buon dermatologo per capire con che tempi e con quali modi può stare al sole.

Questa voce è stata pubblicata in Salute. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>