CrossFit: come scolpire il fisico in poco tempo

crossfit
Tutti sappiamo che per il benessere fisico e mentale è bene praticare attività fisica, andare in palestra e curare non solo il corpo ma anche la mente ripulendosi dalle tensioni della quotidianità.

Ma a volte le classiche discipline come il corpo libero, l’aerobica o lo spinning sono davvero molto noiose ed allora ecco che tutti cerchiamo nuove frontiere dello sport. Il CrossFit in questo senso è la disciplina ginnica del futuro, nonostante sia nata sul finire degli anni settanta per opera di Greg Glassman.
Questo sport unisce diverse caratteristiche di altre discipline come il karate, il nuoto, l’atletica e il corpo libero, tutte unite tra loro e praticate in un ritmo intensissimo. Dopo anni in cui se n’è parlato poco, il CrossFit è tornato di moda anche grazie a personaggi famosi che in America hanno deciso di praticarlo, come ad esempio Gwyneth Paltrow e Madonna.
L’anno scorso sono state aperte addirittura quattromila palestre di CrossFit in quasi settantuno paesi e tra questi ovviamente c’è anche l’Italia.

Come dice già il nome, cross in inglese significa mescolanza, questa disciplina unisce molti sport e ha come finalità rinforzare tutto il corpo, attraverso la corsa, il salto della corda, pesi, arrampicate, vogatore, sbarre di trazione e anelli.
E’ necessario chiarire che non tutti possono praticare questo sport, è infatti sconsigliato per persone con artrosi, problemi scheletrici o cardiopatie.

Coloro che praticano quest’attività fisica lavorano su:

  • flessibilità corporea;
  • forza;
  • potenza;
  • agilità;
  • resistenza cardiorespiratoria;
  • velocità;
  • equilibrio;
  • resistenza muscolare;
  • coordinazione.

Solitamente il CrossFit è un allenamento molto intenso, un lavoro durissimo per mente e corpo ma che si svolge per soli venti minuti, il tempo che secondo il suo inventore serve per godere dei benefici dello sport ma anche per scaricare stress, tensione.
Per praticare il CrossFit è necessario affidarsi a palestre specifiche e soprattutto ad istruttori con certificazioni rilasciate dal team americano. Online sono facilmente reperibili gli elnchi di tutti i centri autorizzati che organizzano corsi di Crossfit.

Ovviamente è sconsigliato praticare il CrossFit in casa senza una guida o semplicemente aiutandosi con video e tutorial: quest’attività è davvero difficile da svolgere, intensa e faticosa, quindi è sempre bene essere seguiti da un istruttore.

Per quanto riguarda i risultati, dopo pochi mesi di pratica sarà possibile vedere dei risultati, un aumento della massa muscolare, un dimagrimento evidente visto che in ogni seduta si bruciano dalle 400 alle 600 calorie e infine, una velocizzazione del metabolismo.

CrossFit: come scolpire il fisico in poco tempo, 3.7 out of 5 based on 3 ratings
Questa voce è stata pubblicata in Fitness. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>