Come Smettere di Fumare senza farmaci

come smettere di fumare Per smettere di fumare bisogna vincere la lotta con la dipendenza dalla nicotina e dalla ritualità insita nel gesto di fumare.
La nicotina una volta inalata, da una parte stimola la produzione di dopamina, un neurotrasmettitore che provoca il senso del piacere, dall’altra modifica il centro cerebrale della gratificazione spingendo ad aspirare ancora nicotina. Circa la ritualità del gesto, il fumare rappresenta per molti un momento di stacco da ciò che stavano facendo, una pausa e per questo ha un forte potere consolatorio.
Inoltre, specie tra i giovani e giovnissimi, la sigaretta è un mezzo per apparire più sicuri ed entrare a far parte di una certa cerchia di persone, i fumatori.
Tra i rimedi possibili per chi è intenzionato a vincere queste forme di dipendenza, si può scegliere tra l’omeopatia, la fitoterapia e i fiori di Bach, ma anche l’agopuntura e l’ipnosi.

Omeopatia

omeopatiaE’ una medicina naturale che utilizza sostanze provenienti dal mondo minerale, vegetale o animale e si basa sul principio della “legge della similitudine”, secondo la quale una stessa sostanza che in un soggetto sano ne provoca un disturbo, preparata con giuste proporzioni bha effetti benefici su un soggetto malato.

Fitoterapia

fitoterapiaE’ una medicina che sfrutta le proprietà curative delle piante. Per smettere di fumare possono avere effetti positivi erbe che riducono il nervosismo, l’agitazione e che compensano il senso di insoddisfazione derivante dalla rinuncia ad una abitudine consolidata. Pertanto sono indicate la valeriana, la melissa, la passiflora, il biancospino, ma anche il ginseng indiano o l’ashwaganda.

Fiori di Bach

fiori di bachServono per riequilibrare disarmonie energetiche che provocano problemi di natura emotiva. I fiori di Bach si prendono solitamente puri sotto la lingua, ma possono essere diluiti anche in un bicchier d’acqua. Questo rimedio può essere abbinato anche a rimedi fitoterapici e omeopatici. I fiori più adatti per il caso specifico sono Agrimony, riduce senso di ansia che porta ad atteggiamenti compulsivi, Gentian, aumenta la motivazione e la convinzione, Chestnut Bud, contrasta la tendenza a ripetere gli stessi errori.

Ipnosi

ipnosiSfrutta l’inconscio del fumatore per spingerlo a rinunciare al vizio. Durantele sedute di ipnosi si attivano le zone del cervello dell’inconscio e dell’emotività liberando la forza di volontà più profonda. Un percorso può durare dalle 3 alle 12 sedute.

Agopuntura

agopunturaPrevede l’inserimento di tanti piccolo aghi sotto pelle che secondo la medicina tradizionale cinese servirebbero per attivare l’energia che corre nell’organismo. Un ciclo completo può durare dalle 3 alle 12 sedute, ma per essere efficace deve esserci alla base una forte motivazione e volontà di smettere.

Come Smettere di Fumare senza farmaci, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Questa voce è stata pubblicata in Dimagrire e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Come Smettere di Fumare senza farmaci

  1. Antonio scrive:

    Da fumatore incallito posso dirvi di averle provate tutte per smettere di fumare, ansi no, mi manca la fitoterapia (di cui non conoscevo l’esistenza); dopo tutti questi anni mi sono convinto che non c’è metodo che tenga se una persona non ha veramente deciso di voler smettere.

    Un conto è dirlo, un conto è pensarlo ma quello che conta è averlo deciso veramente: Volere è potere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>