Come ridurre la cellulite sulle cosce: 4 consigli utili

Come ridurre la cellulite sulle cosce possibile solo con una azione integrata che comprende creme, alimentazione ipocalorica alcalina , idratazione e ginnastica fasciale per migliorare la circolazione periferica e l’azione dell’adrenalina

esercizi glutei

La cellulite sulle cosce esteticamente può essere veramente insopportabile per chi ce l’ha, ma non è solo un fattore estetico , la cellulite può diventare una vera e propria malattia della Fascia con conseguenze sull’intero sistema vascolare.

La cellulite ha una predisposizione genetica ma anche dovuta al nostro stile di vita sedentario, alla postura, all’alimentazione. Andiamo a vedere più in particolare alcuni aspetti che possono essere utili per ridurla ed in alcuni casi dove la componente genetica non è preponderante , anche eliminarla.

I fattori che possono influenzare la cellulite sono ad esempio la stress in questo caso la riposta ormonale di adrenalina e cortisolo che attivano i centri della fame portando il corpo, e soprattutto la muscolatur,a a desiderare zuccheri, portando così nel tempo a disfunzioni metaboliche. Se siete persone frequentemente soggette a stress dovete cercare di controllarlo attraverso delle tecniche di rilassamento giornaliere, la riduzione dei livelli di cortisolo nel sangue porterà ad una conseguente riduzione della fame nervosa. Yoga , training autogeno, meditazione ed esercizio fisico sono metodi giusti per ridurre l’eccesso di colesterolo.

I fattori che possono nel tempo da luogo all’insorgere della cellulite sono:

La stitichezza: l’accumulo di tossine nel colon a causa di una irregolarità del transito intenstinale contribuisce alla comparsa della pelle a buccia d’arancia. Se il bolo si ferma troppo a lungo nel colon cè un maggior assorbimento delle tossine presenti nel cibo ed una circolazione modificata a livello del bacino che può influenzare l’insorgere della cellulite.

Moderare l’uso di sale che può contribuire all’insorgere della cellulite se viene accumulato dall’organismo. I sali sono fondamentali per molti processi delle cellule ma un eccesso viene depositato dalle stesse nella matrice extracellulare come riserva proprio sotto la cute. Attorno ai cristalli di sale, proprio come la pioggia, si iniziano a formare i processi fisiologici che degenerano nel tempo nella pelle a buccia d’arancia. Il miglior modo per contenere questo processo è lo sport e l’attività fisica moderata poichè attraverso la sudorazione il corpo elimina i sali e riesce a riappropriarsi dell’equilibrio emodinamico.

Anche gli estrogeni, ormoni tipicamente femminili, sono responsabili della distribuzione dei grassi nel corpo e per questo motivo possono influenzare la presenza della cellulite in alcune zone, soprattutto fianchi e cosce. Questo purtroppo è un vecchio trucco dell’organismo perchè l’accumulo di grasso in alcune zone permette in periodi di fame di utilizzare queste riserve per mantenere il metabolismo muscolare. Purtroppo nessuno ha detto al nostro corpo che non siamo più nella savana ed oggi l’accesso ai supermercati è semplice e veloce.

Anche il modo di vestirsi può influenzare la presenza della cellulite sulle cosce, collant, jeans stretti, pantaloni elasticizzati , tutti questi indumenti essendo troppo stretti riducono la circolazione , inoltre, la postura in ufficio, passando molte ore seduti in retroversione del bacino, blocca la circolazione della grossa vena safena ed il ritorno venoso , la circolazione delle gambe è di conseguenza ridotta e quindi si accelerano i processi di degenerazione dei tessuti.

 

Ora che abbiamo visto alcune cause e comportamenti che possono agevolare il formarsi della cellulite, analizziamo i rimedi per eliminare la cellulite sulle cosce:

Utilizzo di creme a base di caffeina, centella asiatica, betulla, fucus, edera, queste erbe utilizzate in massaggi bioenergetici e drenanti possono, una volta penetrati nella pelle, aiutare la microcircolazione periferica nel drenaggio ed aiutare ad eliminare tossine e liquidi in eccesso.

Bere molta acqua almeno 2 litri al giorno per depurare l’organismo, bere sempre lontano dai pasti

Tonificare la muscolatura con un’alimentazione proteinata bilanciata, utilizzando i carboidrati complessi a basso carico glicemico come legumi e cereali integrali.

Le verdure sono fondamentali per l’apporto di ormoni, minerali e fibre fondamentali, per eliminare le tossine e bilanciare il pH del corpo passo necessario per curare la cellulite sulle cosce.

Questa voce è stata pubblicata in Salute e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>