Come non ingrassare durante le feste

non ingrassare a natale

Il mese di dicembre è solitamente un mese in cui l’agenda straripa di cene e aperitivi fuori con amici e colleghi per cercare di scambiarsi con tutti auguri e regali per tempo. E’ facile ritrovarsi così a cena fuori un giorno si e l’altro anche, perdendo decisamente il controllo su ciò che mangiamo e beviamo. Il rischio è quello di arrivare alle porte delle feste di Natale già appesantiti e di aggravare ulteriormente la situazione con i pranzi del 25, del 26,….

Per non ingrassare prima e durante le feste, basta seguire alcuni piccoli consigli grazie ai quali non dovremo rinunciare a pranzi e a cene extra e  con i quali potremo mantenere la propria linea.

Regola numero uno: concentrare nella stessa serata più amici e colleghi possibile in modo da ridurre il numero di cene fuori. E’ possibile cedere ad un menù libero 4 giorni alla settimana.

Regola numero due: compensare gli eccessi alimentari dei menù liberi con pranzi e colazioni a basso contenuti di grassi, zuccheri e calorie.

Regola numero tre: anche quando è consentito il menù libero è comunque necessario non eccedere.

La dieta che proponiamo è impostata in modo che il pranzo prima della cena a menù libero abbia caratteristiche depurative e diuretiche, mentre il pranzo del giorno dopo sia idoneo a smaltire gli eccessi di zucchero e grassi accumulati la sera prima e a stimolare il metabolismo in modo da evitare l’accumulo di adipe e l’aumento di peso.

PRIMO GIORNO

  • Colazione: caffè,
    160 g di ricotta;
  • Spuntino: tè verde o tisana alle erbe,
    6 mandorle;
  • Pranzo: 200 g fra rucola e lattuga,
    100 g di carote, 1 finocchio,
    150 g di pomodori,
    100 g di tonno sott’olio sgocciolato;
  • Merenda: tè verde o tisana alle erbe,
    2 noci;
  • Cena: 150 g di salmone,
    100 g di rucola,
    1 finocchio,
    1 cucchiaino di olio,
    300 g di funghi trifolati con aglio e 1 cucchiaino di olio;

SECONDO GIORNO

  • Colazione: caffè,
    tè verde o tisana diuretica alle erbe,
    4 albumi;
  • Spuntino: tè verde o tisana alle erbe,
    2 albumi;
  • Pranzo: 300 g di cavolfiore con un cucchiaino di olio,
    300 g di insalata mista con 50 g di tofu e 1 cucchiaino di olio;
  • Merenda: tè verde,
    albume sodo;
  • Cena: menù libero;

TERZO GIORNO

  • Colazione: caffè;
  • Spuntino: tè verde o tisana con rosa canina e acerola;
  • Pranzo: 150 g di pesce o 100 g di petto di pollo o di tacchino;
    300 g di insalata o di bietola o di spinaci con un cucchiaino di olio;
  • Merenda: tè verde o tisana con rosa canina e acerola;
  • Cena: 150 g di pesce o 100 g di petto di pollo o di tacchino;
    300 g di insalata o di bietola o di spinaci con un cucchiaino di olio;

QUARTO GIORNO

  • Colazione: caffè o tè verde,
    affettato di tacchino;
  • Spuntino: tè verde o tisana depurativa alle erbe,
    2 noci o 12 pistacchi;
  • Pranzo: macedonia con 500 g di frutta di stagione e 200 g di fiocchi di latte,
    infuso di finocchio e anice;
  • Merenda: tè verde o tisana depurativa alle erbe,
    12 pinoli;
  • Cena: menù libero;

QUINTO GIORNO

  • Colazione: caffè o tè verde;
  • Spuntino: tisana diuretica alle erbe;
  • Pranzo: insalata con 2 arance,
    2 mandarini, qualche spicchio di pompelmo,
    5 olive,
    1 cucchiaino di olio;
  • Merenda: tè verde o tisana diuretica alle erbe;
  • Cena: menù libero

SESTO GIORNO

  • Colazione: caffè,
    2 albumi;
  • Spuntino: tè verde o tisana con bacche di rosa canina e acerola,
    6 mandorle;
  • Pranzo: 100 g di prosciutto crudo sgrassato,
    1 melone invernale,
    una tisana diuretica con ortica,
    tarassaco, equiseto,
    rosa canina e acerola;
  • Merenda: tisana con ortica,
    tarassaco,
    equiseto,
    rosa canina e acerola,
    2 noci;
  • Cena: menù libero;

SETTIMO GIORNO

  • Colazione: caffè,
    albumi a piacere;
  • Spuntino: tè verde o tisana,
    2 albumi;
  • Pranzo: carne magra,
    insalata con lattuga e finocchi,
    tisana con rosa canina e acerola;
  • Merenda: tè verde o tisana all’ortica,
    albumi sodi o affettato di tacchino;
  • Cena: carne magra;
    insalata di lattuga e finocchi,
    tisana con tiglio e melissa.
Come non ingrassare durante le feste, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Questa voce è stata pubblicata in Diete e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>