Bicicletta ellittica fa dimagrire? Certo che sì

bicicletta ellittica
La bicicletta ellittica è l’ultima trovata in ambito di fitness. Da qualche anno è arrivata anche in Italia e da subito si è presentata come l’alternativa più valida alla cyclette e al tapis roulant, attrezzi solitamente usati negli allenamenti da coloro che puntano al dimagrimento attraverso una marcata attività aerobica (cioè quel tipo di allenamento che mira a potenziare appunto le capacità di resistenza dell’organismo).

La bicicletta ellittica piace perché è innovativa e fa allenare in modo divertente: chi sale sulla ellittica, infatti, ha la sensazione di pedalare e sciare allo stesso tempo e lo sforzo fisico quasi passa in secondo piano.

Ma la bicicletta ellittica fa davvero dimagrire come molti sostengono? Assolutamente sì visto che un’ora di allenamento con questo attrezzo “miracoloso” fa bruciare molte calorie anche se ovviamente dipende molto dalla intensità con la quale ci si sottopone a tale sforzo fisico.

A velocità medio-alta (sarà ognuno di noi a valutare poi l’impostazione più adatta alle proprie capacità fisiche) in un’ora di ellittica si possono bruciare anche 500 calorie, che diventano 700 se si riesce a mantenere una velocità più elevata per tutta l’ora di allenamento. All’inizio, ovviamente, è sempre bene partire piano non sottoponendo il fisico ad uno sforzo eccessivo, ma in poche settimane la velocità di impostazione della ellittica può essere aumentata gradualmente con conseguente aumento delle calorie bruciate.

La bicicletta ellittica non fa solo dimagrire ma è anche particolarmente indicata per rassodare cosce e gambe che sono le più sollecitate durante l’allenamento. Già dopo le prime settimane i primi risultati si cominciano a vedere.

Anche i muscoli della braccia però vengono rinforzati dal movimento naturale che questo innovativo attrezzo ci porta a fare. Per ottenere i risultati più evidenti e bruciare più calorie si consiglia di allenarsi con la biciletta ellittica a digiuno oppure prima di andare a dormire.

E’ importante, durante la seduta di allenamento, reintegrare i liquidi persi: bere tanta acqua quindi è fondamentale per garantire all’organismo sotto sforzo un giusto sostegno.

La bicicletta ellittica è utilizzata ormai in quasi tutte le palestre ma sono molte anche le persone che hanno deciso di comprarla per allenarsi direttamente a casa e risparmiare dunque tempo. Il costo di questo attrezzo, infatti non è elevatissimo: con circa 200 euro si riesce a portare a casa una bicicletta che magari non sarà professionale come quelle utilizzate in palestra ma che può essere comunque valida per allenarsi in modo sano e corretto.

Questa voce è stata pubblicata in Fitness. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>