Asma, come curarla a tavola

cure naturali contro asmaL’asma è una infiammazione delle vie respiratorie che provoca una ostruzione delle vie aeree inferiori dovuta ad una sensibilizzazione da parte di allergeni. In molti casi l’ostruzione è reversibile (dunque curabile nel tempo) mentre nei casi più gravi l’ostruzione è irreversibile per cui l’unica cosa da fare è curarsi per cercare di evitare che la situazione peggiori.I principali sintomi che scaturiscono dall’asma sono: difficoltà respiratoria, tosse e respiro sibilante (ovvero “con il fischio”).

Chi soffre di asma sa quanto è difficile combattere con i fastidiosi sintomi che questa patologia comporta. Ma dalla natura arrivano dei rimedi piuttosto efficaci per rendere la situazione un po’ più sopportabile.

Vediamo di seguito quali sono i rimedi naturali più efficaci per combattere l’asma:

  • ORIGANO: l’origano ha un effetto calmante nei confronti del broncospasmo con conseguente effetto tranquillizzante, dunque, nei soggetti affetti da questa patologia. L’origano è consigliato soprattutto nei soggetti che soffrono di un tipo di asma legata alla sfera psicologica;
  • MELISSA: per coloro che soffrono di asma collegata ad ansia, con conseguenti disturbi dell’umore e del sonno, la melissa è considerato un autentico toccasana. Questa sostanza infatti è ricca di oli essenziali che agiscono come calmante sul sistema nervoso;
  • VALERIANA: anche la valeriana, al pari della melissa, può essere utile nei soggetti affetti da asma di natura nervosa. La valeriana facilita il sonno agendo direttamente sul sistema nervoso con un’azione sedativa. Come? Aumentando i livelli di Gaba (acido gamma-aminobutirrico) nel cervello facilitando così l’azione sedativa;
  • CIPOLLA: anche la cipolla è ottimo inserirla nella dieta quotidiana per coloro che soffrono di asma. Le sostanze contenute nella cipolla bloccano la produzione di alcune sostanze chimiche coinvolte nei processi infiammatori riducendo così, di conseguenza, le allergie portatrici di disturbi asmatici;
  • RIBES: nei soggetti affetti da asma allergica, il ribes è sempre consigliato. Questo frutto ha infatti riconosciute proprietà antiallergiche ed antinfiammatorie molto utili a ridurre l’infiammazione polmonare che causa l’asma. In particolare il ribes nero potenzierebbe le risposte immunitarie naturali dell’organismo diminuendo, nel tempo, i sintomi di questa fastidiosa patologia;
  • GINKGO BILOBA: per molti anni questa pianta è stata utilizzata dalla medicina cinese. Le foglie del Ginkgo Biloba contengono una sostanza chiamata ginkgolides che aiuta a proteggere le vie aeree riducendo di fatto i fenomeni allergici.

 

Questa voce è stata pubblicata in Salute e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>